• 42 commenti

Microsoft inizia a rimuovere le app sullo Store che non hanno impostato la classificazione per fascia d’età [AGG. x1]

Abbiamo visto in passato come Microsoft tramite una e-mail a tutti gli sviluppatori segnala che ora è obbligatorio impostare la classificazione per fascia d’età, questo vale anche per le app pubblicate precedentemente (Sviluppatori: App rimosse dal Windows Store dal 30 settembre se non impostate la classificazione per fascia d’età).

1476939768_capture_story

Microsoft doveva iniziare a rimuovere le varie app prive della classificazione per fascia d’età a partire dal 30 settembre, se in un primo momento questo non è avvenuto, gli amici di neowin ci segnalano oggi che i primi sviluppatori che non hanno aggiornato le info della propria app stanno iniziando a ricevere comunicazioni sulla rimozione della propria applicazione dal Windows Store.

Al momento, stando alle info che abbiamo, solo una piccola parte delle app prive delle info sulla classificazione per fascia d’età è stata rimossa, se siete sviluppatori potete aggiungere questa informazione alle vostre app direttamente dal Windows Dev Center completando il questionario che trovate nella “Classificazione per fascia di età” nelle diverse app pubblicate.

Scritto il 20 ottobre 2016!

Aggiornamento x1 – 31/10/2016

Il numero di app rimosse dallo Store di Windows Phone a causa della mancata classificazione per fascia d’età ad oggi è arrivata a circa 150.000, questo valore potrebbe ancora salire considerando che la fase di rimozione delle app non è ancora terminata.

via

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • RafaStyle92

    La strada “sembra” quella giusta, ma é necessario che le app social vengano sistemate,Instagram va una favola e sempre aggiornata, WhatsApp non noto problemi ma ci vorrebbe uno svecchiamento e l’eliminare il “sto caricando”. Da quel che sembra i problemi stanno con facebook…

    • P1L0

      Basta vedere che cosa porta la beta 2.16.262 di Whatsapp, le videochiamate

  • Gerardo Ragosta

    Non sarà una grande mossa, però questo fa capire che Microsoft punta sul continuo aggiornamento delle app. Molti si lamentando di WhatsApp per la lentezza nel caricarsi, anche io sono d’accordo che bisognerebbe sistemare questo problema, però almeno gli sviluppatori stanno lavorando molto per aggiornare l’app, mentre altri team ( facebook, messenger ??? )si grattano la pancia e preferiscono nascondersi mettendo requisti minimi ridicoli quando le loro app fanno schifo pure su device top di gamma W10.

    • _Marok_

      Il problema è come sono state sviluppate le app, sia WA che FB non nascono native w10, mentre WA è nativa wp8 ma in un linguaggio morto, per FB hanno usato il tool di conversione di iOs che fa pena. Il buono di WA è che almeno funzionicchia e la aggiornano spesso. Ma entrambe non andranno mai bene per quanti aggiornamenti faranno. L’unica via è quella di rifarle da 0, ma non gli conviene di certo…

      • steek

        no, per convertire fb e messenger hanno usato Osmeta non islanwood come per Deezer o altri. E le differenze si vedono tutte.

      • Eugenio Casale

        Non capisco però, pure Instagram é un porting IOS se non sbaglio, eppure funziona alla grande

    • P1L0

      sul mio 550 e 535 whatsapp lavora bene, l’unico problema è la lentezza estenuante di quando devi allegare un’immagine dalla galleria… Tempo di caffè e sigaretta

  • conte

    Quando sistemano sto cavolo di Facebook e Messenger….sono più le bestemmie che il resto

    • Luca Serri

      Cacchio c’entra?

  • _Marok_

    MS sta prendendo tempo perchè falciare via la metà dello store in una situazione tutt’altro che rosea come varietà non è proprio consigliabile. Ma la colpa di chi è?

    • minzi

      usa e europa che hanno fatto la legge di tutela dei minori e degli sviluppatori che se ne infischiano

      • _Marok_

        Non hai capito il punto. Se Ms avesse uno store appetibile tutti gli sviluppatori sarebbero corsi ai ripari e speso quei 30 secondi di vita necessari ad aggiornare le info delle proprie app…

        • minzi

          Certo che l’ho capito
          Ma il punto é che o Ms fa sta cosa o chiude tutto lo store per violazione per tutti i dispositivi

          • _Marok_

            Questo è ovvio, ma se lo store avesse appeal non dovrebbe rincorrere gli sviluppatori o posticipare date.

        • massimo

          Bla bla bla, tutte balle c’è gente che sviluppa ancora per os/2 che ha un market share dello 0,0000000001%

        • RafaStyle92

          Dipende tutto dalle vendite.. Piu utenti, piu download , piu soldi per lo sviluppatore

      • massimo

        Dei secondi…

  • Teo

    Tanto il 98% delle app sullo store sono tutte wp 8

    • _Marok_

      Anche queste devono riportare l’info dell’età per non essere rimosse.

      • Teo

        Si si

  • steek

    Fossi stato in ms avrei fatto uno store per w10/w10m.

    • Luca Serri

      Eh?

    • Nicola B.

      Eh?

  • Pippo

    Si vede che queste app erano inutilissime e di scarsa qualità…. certo che siete rimasti pochissimi sul blog e quindi su Windows phone.

  • CarMan

    150.000?!?! Praticamente non ne saranno rimaste…

  • In pratica sono rimaste 150 mila app… Comunque se non hanno aggiornato vuol dire che l’app era talmente vecchia, che meglio sia stata tolta

    • CarMan

      …o che non gliene frega più niente di seguire le loro app in questo Store…

  • bobolarry87

    Certo che 150.000 app non sono poche ! significa che tutti questi dev, piuttosto che fare una semplice e veloce modifica all’app per mantenerla attiva, hanno deciso deliberatamente di lasciarla li a marcire. non si sono neanche fatti lo sbattone di rimuoverla, lo ha fatto Microsoft per loro XD

  • MatitaNera

    il segnale non è molto confortante, nonostante la mail molti non hanno ritenuto di perderci tempo…

  • bobolarry87

    Un mio amico mi ha prestato il suo vecchio galaxy s5, lo sto usando da due giorni. un po’ capisco tutti quelli che non ne possono più di Windows e migrano altrove. Da due giorni ho le app di fb che praticamente si aprono all’istante (pure quel mattone di facebook, l’avranno sistemata da poco, boh perché é una scheggia) niente sto caricando/riprendendo, risposta dalle notifiche ecc. Poi leggi in queste news che mille mila programmatori preferiscono farsi togliere l’app dallo store piuttosto che aggiornare la fascia di età ! Certamente l’utente comune non ha proprio motivo di restare/avvicinarsi a questa piattaforma per poi avere l’esperienza utente castrata da delle app che spesso sono fatte con i piedi. e questa news non fa altro che sottolineare lo scarso interesse che le terze parti mostrano a questa piattaforma. e senza supporto di terzi un OS semplicemente muore, c’è poco da fare.

  • Nicola B.

    Ma come, la favoletta non diceva che non c’erano app sullo store..? Meglio, rimangono quelle aggiornate e seguite, e lo store migliora rispetto ad Android. Per i nichilisti: W10M è attivo e in sviluppo. Buona giornata

    • Pippo

      ah perché quelle che ci sono vengono aggiornate regolarmente? hanno tutte le funzioni che hanno sulle altre piattaforme? non farmi ridere

    • marco8330

      Ecco… apposto…

    • Alexv

      Sarà anche attivo in sviluppo, ma gli utenti sono stati raggirati.

  • TurboCobra11

    Se da un lato una pulizia dello store può fare bene a togliere immondizia abbandonata da anni, il numero di app abbandonate, più di 150000 a quanto pare, e un brutto segno sulla presenza di sviluppatori. L’idea di W10 e buona ma abbandonare “momentaneamente” il mobile non da frutti, nell’immediato di sicuro, e solo il desktop non tira abbanstanza. …Saluti

    • Luca Serri

      È da un sacco di anni che Microsoft guadagna poco dal desktop, perchè hanno capito che conveniva trovare altre fonti di guadagno.

      • TurboCobra11

        Si però sono loro che hanno fatto capire di puntare sul desktop per tirare poi il mobile con le app che sono arrivate. Se non tira nemmeno quello voglio vedere il mobile come lo risollevano, io personalmente con 8.1 ero e sono soddisfatto per quanto abbia qualche limite, ma come prossimo smartphone un W10mobile sarà difficile che mi tenti, mentre per il mio 925 ne fui attirato ben più di qualsiasi concorrente. Non sono contro Microsoft ma vedo come il 640 con w10 di mia mamma abbia un sistema peggiore del mio 925 con 8.1 a parte per qualche funzione che ci mancherebbe che un sistema più nuovo di anni non abbia. Figurati che a volte nemmeno Onedrive uploada le foto mentre con il mio 925 carica con una semplicità assurda, e questo solo per dirne una. Con il 10 hanno voluto copiare Android come stile (hamburger menu per dirne una) e abbandonare lo stile personale che aveva 8.1 . Poi oh sono gusti, però la mia passione e fedeltà è quasi a zero, e mi dispiace perchè Lagdroid non mi ha mai attirato, mentre iOs è una setta satanica di invasati che si vendono un rene per averlo e non ci voglio entrare. Mi toccherà aspettare cosa sarà davvero la nuova Nokia (sapendo che avrà Android ovviamente) o buttarmi su Sailfish, che ahimè è di nicchia anzi di più …Saluti

        • Luca Serri

          Anche io da utente non sono soddisfatto di W10M mentre lo ero pienamente di WP, e infatti sono migrato ad Android, ma Microsoft ragiona come azienda e hanno fatto ciò che per loro era meglio (ossia ridurre le spese per il mobile al minimo).
          Comunque iOS non è una setta, come non lo è nessun OS: come tutti ha i suoi fanatici che per fortuna sono una minoranza. I fanatici di W10M sono ben peggio dei fanatici Apple, te lo garantisco.

    • CarMan

      Significa che gli sviluppatori di tali app hanno da tempo abbandonato qualunque idea di sviluppare per Windows.
      Triste, ma è così.

      • TurboCobra11

        Ah lo so, l’avevo capito e concordo che sia triste. …Saluti

  • Pippo

    finchè rimuovono queste app non suportate da anni è un bene, ma cmq è troppo tardi, nessuno più ha fiducia in qualcosa che morirà a breve, morirà di solitudine perché nessuno lo comprerà uno smartphone che funziona come un cellulare. Windows phone lo smartphone che funziona come lil cellulare doveva essere lo slogan non come il PC

  • Alexv

    Altra falciata a WM.