• 53 commenti

Microsoft mostra una serie di nuovi smartphone Windows Phone al Computex [AGGIORNAMENTO x1 – Video]

Microsoft non ha mostrato solo nuovi tablet e PC Windows al Computex, l’azienda ha approfittato dell’evento anche per mostrare 3 nuovi smartphone Windows Phone.

blu-5-inch-windows-phone_storyIl primo che potete visionare sopra è un nuovo dispositivo realizzato da Blu Products, un piccolo costruttore con sede in Florida che è forte in America Latina è un nuovo terminale Windows Phone con schermo da 5 pollici e sarà disponibile negli Stati Uniti e America Latina entro la fine dell’anno.

Il primo monta uno schermo da 5 pollici (720×1280), processore quad-core da 1,2GHz con 1 GB di memoria RAM, fotocamera posteriore da 8 MP e supporto al dual SIM (prezzo di 235 dollari), il secondo monta uno schermo da 4 pollici (480×800), processore quad-core da 1,2 GHz, fotocamera posteriore da 8 MP e supporto al dual SIM (prezzo di 115 dollari). Entrambi i dispositivi saranno disponibili nella colorazione bianca o nera.

prestigio-multiphone-8500-duo_story

PSP8400DUO

Infine ecco il modello di Yezz chiamato Billy, un nuovo smartphone Windows Phone 8 con schermo da 4,7 pollici LCD HD con processore quad-core Snapdragon, fotocamera posteriore da 13,1 MP, schermo con vetro Gorilla Glass 2 e uno spessore di soli 7,2 mm (sarà affiancato da un dispositivo più piccolo con schermo da 4 pollici e fotocamera posteriore da 8 MP). Entrambi i dispositivi saranno venduti esclusivamente attraverso il noto Store Amazon al prezzo di 249$ e 139$ rispettivamente

La disponibilità in Italia di questi nuovi smartphone al momento non è nota.

yezz-billy-4.7_story

Aggiornamento x1

Da Mobilegeeks.de ecco arrivare un video che mostra il nuovo smartphone Windows Phone 8.1 realizzato da Yezz chiamato Billy:

Di seguito invece un video che mostra una serie di prototipi Windows Phone 8, tra questi da notare l’ultimo ( Wistron Tiger) che mostra Windows Phone su uno schermo da ben 6,45 pollici a 1080p:

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Franco ha detto:

    Ottimo, il primo non è per niente male

  2. Fabio Vasapollo ha detto:

    Li vogliamo in Italia i jazzy o come si chiamano li prenderei volentieri

    • Salvatore ha detto:

      ciao ti confermo che personalmente ho contattato yezz su fcb e mi hanno confermato che entrambi i dispositivi saranno disponibili anche da noi in Italia

      • Fabio Vasapollo ha detto:

        Ottimo non si sa il periodo ?? Lo comprerei come muletto qualcuno….come top ho il 1520

        • Salvatore ha detto:

          anche qui molti siti lo davano per imminente a giugno, ma da loro ho saputo saranno disponibili da agosto…cmq se sei interessato sta in campana!!

  3. Daniel Bez ha detto:

    Quello della Blu Products mi sembra leggermente uguale all’htc One come form factor… Ma proprio poco poco eh… Molto bello comunque :)

  4. ninninov ha detto:

    E quando la prima creatura targata “Microsoft” ? Sto aspettando un degno sostituto del mio 920.

  5. Simone Camanini ha detto:

    In quanto a d estetica sono uno peggio dell’altro, non c’è che dire… Il primo poi sembra molto “Vorrei essere un htc ma non posso”… Speriamo che Nokia, o Microsoft mobile che dir si voglia, faccia di meglio…

  6. MCiD ha detto:

    A parte la chiara ispirazione al One, quelli Blu Products hanno un bel design. Fossi in htc ci penserei ad un one colorato, stanno davvero bene

  7. _Marok_ ha detto:

    Terribili tutti…. quello che più mi preoccupa è che chi fa un WP lo fa per il mercato low budget.

  8. Andre Sergio Da Rio ha detto:

    io vorre saper quando esce il 930 intanto…cosi’ giusto per ….

  9. Zanzibar90 ha detto:

    Ragazzi state un po esauriti o sbaglio? Valeriana per tutti

  10. Alessandro ha detto:

    Il primo pensavo fosse un HTC. Comunque a forza di aspettare questo 930 sta diventando vecchio ancora prima di esser commercializzato, vorrei ricordare che altro non è che il Nokia Icon commercializzato in America a inizio anno, bello è bello ma non presenta nessuna novità da quest’ultimo.

  11. massimo ha detto:

    salve, c’è un nuovo aggiornamento per wp 8.1 ho ricevuto la notifica ora e sto aggiornando in questo momento

  12. Luca ha detto:

    Il primo della blu products e assai carino! Soprattutto di quel verde acido, gli altri due sono piuttosto anonimi, il secondo assomiglia ad un Galaxy e l’altro ad uno di quei strapompati di quella marca cinese di cui non ricordo il nome.
    Se non avessi già un 820 il primo lo acquisterei volentieri

  13. Emanuele ha detto:

    Bene, più sono i terminali WP meglio è per la piattaforma.

  14. Francesco ha detto:

    Il primo sembra un mix tra HTC e IPHONE 6…

    • Eraser85 ha detto:

      ma… O_O primo, iphone 6 ancora non è stato presentato.. secondo, dai leak che girano sembrerebbe un ipad air rimpicciolito, quindi con bordi stondati.. che c’azzecca con questo?! Semmai un HTC One / BB Z10…

  15. achiman ha detto:

    Il primo è identico al One

  16. ernestoal ha detto:

    non sono male, soprattutto quelli uguali agli HTC. noto con piacere che tutti hanno i tasti fisici.

  17. Cristian ha detto:

    Il primo è caz*utissimo

  18. Noel ha detto:

    vorrei precisare che i device prodotti dalla Yezz si chiamano Billy 4.0 e Billy 4.7, rispettivamente 4.0″ e 4,7″ inoltre il Billy 4.7 è un Dual SIM…

  19. Drak69 ha detto:

    Finalmente il mercato windows phone rinizia a muoversi…

  20. marcof ha detto:

    a parte che il primo è copiato dall’HTC, ma non sono affari nostri… io dico che va bene che ci siano produttori di seconda e terza fascia che magari si rivolgono a mercati come quello sudamericano in grado di far crescere il marketshare di WP.
    oppure vorreste essere come la Apple che vuole terminali solo per clienti di fascia alta?
    il successo di Android è dovuto anche a questo, tanti device, tanti clienti, tante applicazioni!
    Aumentare a tutti i costi il numero di utenti significa aumentare il numero degli sviluppatori e delle applicazioni, fossero anche tutte scritte in lingua spagnola…
    ripeto, magari a noi in Italia non interessano (ma perché poi?) ma io vedo bene terminali di qualunque fascia, anche se ora ho il lumia 1020 ho avuto anche il lumia 620, e prima un HTC mozart con WP7/7.8 e ritengo che ci vogliano questi telefoni per occupare quelle fasce di mercato/utenti che altrimenti comprerebbero android…

    • Gab.O.Le ha detto:

      Esatto… la cosa fondamentale deve essere la diffusione del SO, quindi più produttori ci sono meglio è… i requisiti hardware per l’utilizzo di WP8 ormai sono ridicoli per gli standard attuali, quindi ben venga qualsiasi costruttore che decide di sfornare una linea di device con la piattaforma made in MS.

  21. Max ha detto:

    Uhmmm, servono le grandi marche per creare utenza …

  22. Giuseppe Salierno ha detto:

    Wow il Billy 4,7″ ha le caratteristiche che mi aspetto da un ipotetico Lumia 830 che attendo da tempo!!!

    • Giacomo ha detto:

      Noo, speriamo che un ipotetico 830 resti sui 4.3′

      • GiobyOne ha detto:

        Si infatti lo spero anche io, 820 dal day one, perfetto!!! Poi lo ha preso mia moglie, mia sorella e marito. Vogliamo 830 4,3″, gorilla 3, meno cornice e più sottile=piu’ leggero. Batteria migliore che e’ l’unico difetto vero di questo telefono. Certo tutto questo per i miei gusti.

  23. Moro278 ha detto:

    Prestigio ha presentato 2 telefoni: L’8500 con 5″ hd 225$ e l’8400 4″ a 115$ entrambi quadcore e dualsim

  24. Qubit ha detto:

    Quest approccio é il risultato della liberalizzazione delle licenze, che sicuramente ha contribuito alla diffusione di Android, ora i piccoli hanno la possibilitá di mettersi in evidenza con WP, un sistema che tra l’altro nasconde bene l’hardware economico è dunque non mette in cattiva luce quei produttori che hanno come target l’entry level.

  25. Nickg126 ha detto:

    ma il wp con il tasto in sitle asha/nokia x? O.o

  26. Saladino ha detto:

    Grande OT: Ragazzi.. vendo il mio 925 nero comprato a fine novembre. no brand e garanzia italia. tenuto maniacalmente e sempre con cover. Sò che in offerta ora si trova a 199, ma a meno di 180 faccio un po fatica a separarmici!! Qualcuno è interesssato?

  27. Eugenio Volk ha detto:

    scordatelo di vendere un device usato di 7 mesi per più di 150€ quanto lo trovi nuovo appunto per 200

    • Saladino ha detto:

      Sono disposto anche a scendere a 150 dai! anche se mi tira parecchio!

      altrimenti ne ho uno ancora impacchettato con lo scontrino di sabato a 199. sempre nero, nobrand italia preso con l’offerta expert.
      ne vendo uno dei due. purtroppo lo avevo gia da novembre e mi è stato regalato, è per questo che ho pensato di vendere il mio e tenermi il nuovo! ma a sto punto non voglio fargli prender polvere, che sia uno o l’altro!
      se avete bisogno di info o foto, contattatemi!

  28. Miki73 ha detto:

    OT: Ho visto la presentazione dell’ Ios8 di Apple: bisogna riconoscere che durante i keynote sanno annunciare e illustrare bene le varie funzioni, sia per quanto riguarda il nuovo sistema operativo dei Mac che quello del loro smartphone (che oggettivamente ormai seppure scopiazzato da tutti gli altri OS del mercato sembra davvero completo). Riconosciutogli questo, va anche detto che i loro fanboy rasentano il ridicolo: qualunque cosa minima venga annunciata viene accolta come fosse la rivoluzione del secolo! Quando il presentatore ha detto che il “tema” del sistema operativo desktop (ora molto simile come grafica a quello dell’Iphone) è possibile averlo sia in bianco che in nero c’è stata una esplosione di euforia in sala che non s’è mai vista neppure alla finale del Superbowl… Vista quella scena ho capito che forse Apple è irraggiungibile. Qua secondo me sta tutta la differenza tra utenza Apple e quella Microsoft: nonostante gli sforzi negli ultimi anni da parte di Microsoft per recuperare gli errori del passato (tra i più clamorosi quell’obbrobrio di Windows Vista e il fatto di aver dormito sugli allori con Windows Mobile per anni mentre tutti gli altri si evolvevano), ad ogni innovazione recente spesso riceve più critiche che consensi anche se obiettivamente molte di queste novità sono più evolute della concorrenza. Vedi ad esempio le Lives Tile in Windows8 e Windows Phone 8 che al posto che essere semplici icone che aprono le app sono finestrelle dinamiche che forniscono informazioni ancor prima di aprire l’applicazione o l’integrazione fin da Windows phone 7 dei social network nell’hub messaggi, contatti e fotografie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *