• 3 commenti

Aggiornamento App Hub: Nuova veste grafica e distribuzione della applicazioni in beta privata

Come annunciato da Microsoft, nella giornata di ieri il sito App Hub è stato aggiornato introducendo diverse novità utili per gli sviluppatori.

La nuova versione del servizio ora permetterà agli sviluppatori di distribuire la propria applicazione in versione beta privata ad un numero limitato di 100 utenti, che avranno 90 giorni per testare l’applicazione. Questanuova modalità di distribuzione permetterà agli sviluppatori di scoprire rapidamente eventuali bug e di distribuire l’applicazione solo agli utenti scelti dallo sviluppatore, tramite l’invio del link diretto per il download.  Le applicazioni distribuite in beta non dovranno passare dalla certificazione di Microsoft e quindi non saranno visibili sul marketplace.

Altre novità visibili sono, una nuova visualizzazione dei report e della cronologia dei pagamenti, e la possibilità di sapere quante volte la nostra applicazione verrà automaticamente chiusa a causa di un errore riscontrato.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Fabbry ha detto:

    Ottimo, in questo modo gli sviluppatori potranno iniziare a fare qualche contest offrendo la propria app gratuitamente solo ad alcuni utenti

  2. Anonymous ha detto:

    Interessante la cosa della beta privata

  3. kai ha detto:

    bell'idea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *